io quando avevo vent’anni avevo sonno.


THE WORST TRASH’N’ROLL IN YOUR EARS, OH YESSSSA BEIBE!

captain_bls PROUDLY PRESENTS THE SHIT OF THE SHIT!:
ATTACKING THE BEAT MIXTAPE VOLUME III – DOWNLOAD IT (40,6 mb) –
w/ Ty Segall, Black Time, Goodnight Loving, Young Governor, Teen Anger, John Woo, Feeling Of Love & Much More!

atb III

TRACKLIST
01. Ty Segall – Be A Caveman
02. John Woo – Kids From The Black Hole (Adolescents)
03. The Muslims – On My Time
04. Teen Anger – Dr. Ugs
05. Teenage Head – You’re Tearin’ Me Apart
06. The Feeling of Love – Brown Liquor
07. Young Governor – English Tim
08. Estrogen Highs – Friends Family Lsd
09. Nodzzz – Is She There?
10. Gaye Blades – Whore Hunt
11. Black Time – Contract
12. Charlie & the Moonhearts – Cagemouth
13. Goodnight Loving – Drag
14. Eddy Current Suppression Ring – That’s Inside of Me
15. Ty Segall – Son Of Sam

– DOWNLOAD IT (40,6 mb) –



post di inizio luglio
luglio 10, 2009, 4:08 am
Filed under: gigs, musica | Tag: , , , ,

ultimamente sono mmmolto impegnato con le foto. per non farvi rimanere a bocca asciutta: vermillion sands al poetto:
Troubles in my way.
Vermillion Sands, live @ Calypso. 02.07.09.



may? maybe.

Ho creato una piccola compilation di cosucce uscite di recente (2008-2009) scaricabile cliccando QUA o cliccando nella copertina sotto.maggio2009

1 Thee Vicars Back On The Streets 01:51
2 White Denim Shake Shake Shake 02:37
3 Wavves To The Dregs 01:56
4 Wake The President Professor 03:05
5 The Pains Of Being Pure At Heart Young Adult Friction 04:06
6 My Awesome Mixtape Tonight Party 02:24
7 Nero’s Day At Disneyland No Money Down, Low Monthly Payments 02:22
8 Ah, Wildness! Read My Lips 03:22
9 Japandroids Wet Hair 03:12
10 Dananananaykroyd Pink Sabbath 03:11
11 Young Governor Virginia Creeper 03:32
12 Yussuf Jerusalem We Ain’t Coming Back 02:58
13 Vermillion Sands In The Wood 02:17
14 Casiotone For The Painfully Alone Born In The U.S.A. 04:30
15 Lotus Plaza Different Mirrors 04:07
16 Fink Nothing Is Ever Finished 04:09



Situazioni in cui le scarpe raccontano un concerto.

70286ripperslpbig
Il nuovo disco dei Rippers SPACCA. Rilevato ieri, in quello simpatico spaccio che allestiscono i gruppi prima e/o dopo il concerto, oggi ha trovato tempo nel mio piatto, per l’occasione rispolverato.
Se ieri alla presentazione del disco qualcuno di voi era presente e mi ha intravisto mentre mi scatenavo in macabre danze, può aver pensato una di queste due cose:
1) “è un coglione”
2) “è un coglione. però almeno si diverte.”

Morale della storia, in barba a ciò, sono felice di aver sporcato le mie converse rosse e di essere un coglione*.

*in queste occasioni



a confronto

L’ultimo singolo dei Royksopp, “Happy Up Here” è una figata, nessun dubbio. Ma è solo una mia osservazione o ci vedo i fantasmi di “Eple” al suo interno?



Hai le gambe troppo dritte

oggi, mi son sentito talmente ispirato che ho rispolverato questo blog lercio e lurido per parlare di un brano “fake” degno di nota.

Pronti? Via!
Due anni fa mi misi a cercare demo, tracce live e rarità degli Offlaga Disco Pax nella rete. Mi imbattei in “Curtatone“, pezzo di un anonimo ragazzo toscano che prendendo in prestito lo stile di lettura del Max Collini (Voce degli Offlaga Disco Pax) e la base musicale di “Electronic Performers” (contenuta in “10000Hz Legend“, disco degli Air uscito nel 2001) decanta la storia di una relazione nata fuori da un locale, in una piazza di Lucca. Piazzale Curtatone per l’appunto. Il nome del locale è:  BIP.
Una storia drammatica, ma a suo modo ironica. Ascoltatela per giudicare. STOP.
Noi non siamo qui per giudicarla ma per lanciare un appello. Voglio conoscerne l’autore.
Il motivo è uno solo. Non so che artista mettere quando devo inviare l’ascolto su Last.fm.

Esci fuori. Fatelo uscire fuori. Presentati a X Factor. Fai qualcosa.

O rispondi semplicemente a questo post.
Tanto lo so che prima o poi giungerai qua.



le sgualdrine partoriscono sempre due volte

L’ avevo promessa. Questa volta non è mixata ma divisa pezzo per pezzo.
Buon Ascolto (e se vi piace, o anche no, lasciate un commento).

attacking the beat number ciù

01 – Reverend Beat-Man – Jesus Christ Twist
02 – The Rippers – No
03 – Come N’ Go – Baby What’s Wrong
04 – Black Lips – M.I.A.
05 – The Monsters – I’m Going Away, Girl
06 – King Automatic – I Don’t Give A Fuck
07 – The Dirtbombs – Maybe Your Baby
08 – John Schooley And His One Man Band – Drive You Faster
09 – BBQ – Hang It Up
10 – Brimstone Howl – Heart Attack
11 – Demon’s Claws – Get Together
12 – The Staggers – Eagle Surf

– DOWNLOAD IT (44 mb) –